Perché la Comunicazione Interna è importante?

Qual’è l’importanza della comunicazione interna? I propri dipendenti sono le persone più accreditate per rappresentare l’azienda al pubblico esterno. Diventa sempre più importante dunque creare valore attorno a queste persone per poter dare un’immagine positiva della propria impresa, e la comunicazione ne è alla base.

Pietro Barilla, fra gli imprenditori italiani di successo sensibile a questa tematica sosteneva: “Non dimenticate: chi per primo parlerà della bontà dei nostri prodotti, chi diffonderà una buona o cattiva immagine della nostra azienda, è colui che lavora qui dentro.”

comunicazione interna

Perché la comunicazione interna alla propria azienda risulta essere così importante?

  • La comunicazione, se fatta con il giusto criterio, può portare a ottimizzare le performance individuali in rapporto alle mansioni svolte. Crea una relazione lavorativa più stimolante e ciò è dovuto principalmente da un effetto psicologico chiamato effetto Pigmalione che consiste in una sorta di profezia che si auto-avvera. Si tratta, in parole povere, di una suggestione psicologica per cui le persone tendono a conformarsi ad una immagine che altri individui hanno di loro, sia essa positiva o negativa. In ambito aziendale è come dire: “miglioro perché il mio capo crede che io possa migliorare.”

 

Potete scoprire di più sull’effetto pigmalione in questo breve e divertente video.

 

  • Inoltre, da la possibilità di veicolare verso l’esterno un’immagine positiva dell’azienda, attraverso dipendenti opportunamente gratificati.

 

  • Aiuta anche ad accreditarsi presso gli azionisti/soci, così da garantirsi un adeguato sostegno finanziario.

 

Il compito che devono assolvere le aziende moderne è difficile da realizzare. Con l’utilizzo dei giusti mezzi e delle giuste competenze si possono ottenere risultati straordinari senza l’uso di grandi budget. Le imprese moderne hanno il compito di far si che i dipendenti intravedano nel lavoro un modo per realizzare sé stessi, creando le condizioni perché ciò avvenga.

 

Le modalità di comunicazione più frequenti verso i dipendenti sono rappresentate da comunicazione interpersonale, strumenti di relazione personali/diretti ai singoli e strumenti di relazione collettivi/diretti ai team.

 

Alcune soluzioni adottate per migliorare le relazioni interpersonali all’interno dell’azienda sono:

 

  • Welcome book per i nuovi assunti
  • Aggiornamento e formazione professionale (possono essere utilizzati come un segnale di fiducia e di stimolo verso chi ne beneficia)
  • Premiazione dei promotori di idee per la soluzione di problemi
  • Premiazione dell’anzianità di servizio
  • Adesione agli eventi familiari (matrimoni, battesimi ecc.)
  • Convenzioni d’acquisto e tempo libero

 

Insomma, le relazioni pubbliche risultano essere al giorno d’oggi una componente fondamentale per sviluppare il coinvolgimento di tutto il personale verso gli obiettivi dell’azienda. Bisogna cercare di navigare verso la stessa direzione perché, come diceva Seneca: “Non esiste vento favorevole per chi non sa dove andare”.

“Se un’azienda fosse un essere vivente, la comunicazione sarebbe il flusso sanguigno”
Lee Iacocca (ex CEO di Chrysler Corporation)

 

SCARICA GRATUITAMENTE LA NOSTRA INFOGRAFICA CLICCANDO SULL’IMMAGINE!